Crea sito

piadipizza golosa e filante

La piadipizza golosa e filante è una piadina che farciamo con passata di pomodoro, mozzarella e basilico ( o origano) per poter assaporare la pizza anche quando il caldo si fa intenso e cuocere la pizza in forno è davvero impossibile. Se non avete pasta madre e quindi esubero, sciogliamo un paio di grammi di lievito di birra in 50 gr acqua, aggiungiamo 100 gr farina e un pizzico di zucchero la vorando fino ad ottenere un panetto che useremo al posto dell’esubero.

Io ho farcito la mia piadipizza con mozzarella e pomodoro , ma possiamo tranquillamente farcirla con il formaggio che preferiamo, ma anche con salumi o verdure se ci piace una piadipizza più ricca e golosa.
Non ci resta che metterci al lavoro e preparare insieme la piadipizza golosa e filante.
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la piada

  • 150 gesubero di pasta madre
  • 300 gfarina tipo 0
  • 200 mlAcqua
  • 8 gSale
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva

per farcire

  • q.b.Passata di pomodoro
  • 4mozzarelle
  • q.b.basilico fresco

Preparazione

  1. Impastiamo l’esubero di pasta madre e la farina aggiungendo gradualmente l’acqua a cui abbiamo aggiunto sale e olio extravergine d’oliva. Se non avete la pasta madre possiamo tranquillamente preparare la piadipizza con lievito di birra e nell’intro vi spiego come fare.

  2. Lavoriamo fino ad ottenere una pasta liscia che dividiamo in 4 panetti che facciamo riposare 30 minuti coperti da un canovaccio. Stendiamoli più sottili possibili e cuociamoli in una padella antiaderente con filo d’olio, qualche minuto per parte. Spalmiamo della salsa di pomodoro su ogni piada e mettiamo dei cubetti di mozzarella.

  3. Arrotoliamo la piadipizza con esuberi e passiamola in forno caldo fino a quando la mozzarella non scioglie. Tagliamo a fette e serviamo calda.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.