piadipizza con esuberi

piadipizza con esuberi

piadipizza con esuberi

La piadipizza con esuberi è una piadina stesa sottile sottile preparata in pochi minuti con esubero di licoli e farcita con salsa di pomodoro e mozzarella. Se non avete licoli sciogliete una puntina di LDB in 50 gr di acqua, 50 gr di farina e un po’di zucchero e procedete come da ricetta.
Per 4 piade mettetevi al lavoro con :
100 gr licoli in esubero
300 gr farina 0
150 gr acqua
1 cucchiaio olio Evo
10 gr sale
salsa di pomodoro e mozzarella
Impastiamo il licoli con la farina e l’acqua. Aggiungiamo l’olio e il sale e lavoriamo fino ad ottenere una pasta liscia che dividiamo in 4 panetti. Stendiamoli più sottili possibili e cuociamoli in una padella antiaderente con filo d’olio, qualche minuto per parte. Spalmiamo della salsa di pomodoro su ogni piada e mettiamo dei cubetti di mozzarella. Arrotoliamo la piadipizza con esuberi e passiamola in forno caldo fino a quando la mozzarella non scioglie. Tagliamo a fette e serviamo calda.
Seguici su facebook!

Precedente tartaruga al burro Successivo frittata dolce con albicocche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.