pasticcio di lasagne agli asparagi

pasticcio di lasagne agli asparagi
pasticcio di lasagne agli asparagi

 

pasticcio di lasagne agli asparagi

Il pasticcio di lasagne agli asparagi, è un primo piatto ricco e gustoso, preparato con asparagi selvatici, besciamella, formaggio e prosciutto cotto.
I vostri commensali ne saranno conquistati!!!
Potete preparare in casa la pasta fresca, anche se in commercio se ne trovano di ottime, ed evitare così tutti quei passaggi che fanno perdere molto tempo, e saranno buonissime lo stesso!!
Mettiamoci a lavoro con ingredienti per 8 persone
1 confezione di pasta fresca ( la trovate al banco frigo)
1 mazzo di asparagi selvatici ( ma vanno bene anche quelli domestici)
1 L. di besciamella ( la ricetta la trovate qui)
1 hg di prosciutto cotto
100 gr di parmigiano grattato
150 gr di groviera a fette
1 spicchio di aglio
sale, olio di oliva
una noce di burro
Prepariamo il nostro pasticcio di lasagne agli asparagi: prepariamo subito la besciamella e lasciamola raffreddare.
Mondiamo gli asparagi, eliminando la parte più dura, e facciamoli andare per pochi minuti in una padellina, con l’olio, il burro, il sale e lo spicchio di aglio che poi elimineremo.
Uniamo gli asparagi alla besciamella.
Prendiamo una pirofila da forno per 8 persone, sporchiamo leggermente il fondo con la salsa agli asparagi ed iniziamo a fare uno strato con la pasta fresca.
Aggiungiamo uno strato di salsa agli asparagi, qualche fetta di prosciutto cotto, qualche fetta di groviera ed una spolverata di parmigiano grattato.
Continuiamo a fare gli strati così fino a terminare gli ingredienti.
Cuociamo il pasticcio di lasagne agli asparagi in forno a 180′ per circa 30′-35′.

Clicca mi piace in Creando si impara!!!

Precedente polpette di tacchino e ricotta Successivo pane di farro e semola

2 commenti su “pasticcio di lasagne agli asparagi

  1. CRISTINA il said:

    Buonissimo!!!
    Ho provato ad usare gli asparagi bianchi anzichè verdi poichè abito nella
    zona DOP dell’asparago bianco! Il gusto è ancora più delicato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.