Crea sito

pasta ricotta e noci

La pasta ricotta e noci è il mio piatto dell’ultimo minuto. Io adoro questo connubio proprio per l’essere così diversi della ricotta e delle noci. La prima cremosa, leggera , delicata e fresca, le seconde croccanti, saporite con quel gusto particolare io amo pazzamente. Preparare questa pasta è estremamente semplice e richiede poco tempo. Io ho aromatizzato la ricotta all’aglio che trovo si sposi benissimo con gli altri ingredienti di questo piatto, ma se non vi piace potete tranquillamente ometterlo. Io ho utilizzato della ricotta fresca, quella che si trova nei cestini e va passata al setaccio e magari ammorbidita con un po’ di latte, ma se la prepariamo con la ricotta confezionata, molto cremosa e morbida questo passaggio può essere omesso. Non ci resta che metterci al lavoro e preparare insieme la pasta alla ricotta e noci.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gpasta
  • 250 gricotta
  • 120 ggherigli di noci
  • 1 spicchioaglio
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe
  • 1 cucchiainoprezzemolo tritato

Preparazione

  1. Mettiamo a scaldare abbondante acqua. Quando arriva a bollore buttiamo la pasta e saliamo. Nel frattempo lavoriamo la ricotta con una forchetta o passiamola con un passino se la volete cremosissima aggiungendo qualche cucchiaio di latte se fosse necessario per avere una crema vellutata.

  2. A parte scaldiamo l’olio con l’aglio fino a profumarlo. Dopo un paio di minuti togliamo l’aglio e aggiungiamo l’olio alla ricotta mescolando bene. Tritiamo grossolanamente i gherigli di noci.

  3. Scoliamo la pasta bene al dente mettendo da parte un po’ di acqua di cottura. Condiamo la pasta con la crema di ricotta ( che volendo possiamo arricchire con un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato), i gherigli di noci e il prezzemolo. Mescoliamo bene, aggiungiamo un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta se risultasse troppo asciutta e serviamo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.