pasta fredda con pomodoro tonno e zucchine

La pasta fredda in estate è un toccasana. Io ne faccio una vagonata e per due tre giorni sono a posto senza accedere fono e fornelli. Questa pasta fredda con pomodoro tonno e zucchine è davvero saporita e fresca, grazie allo zeste di limone che la rende ancora più profumata e appetitosa. Aggiungete anche qualche fogliolina di menta se vi piacciono i gusti e gli odori forti .

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 300 g Pasta
  • 100 g Tonno sott’olio
  • 1 pomodoro cuore di bue
  • 2 Zucchine
  • 1 Scorza di limone
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Mettiamo a lessare la pasta in abbondante acqua salata. Laviamo le zucchine, tagliamole a tocchetti piccoli e saltiamole in padella 10 minuti con olio extravergine d’oliva e sale.  Laviamo il pomodoro, priviamolo dei semi e tagliamolo a tocchetti. Scoliamo la pasta, laviamola sotto l’acqua fresca per fermare la cottura, condiamola con il tonno sgocciolato, la zeste di limone, le zucchine e il pomodoro. Arricchiamo con il pepe e serviamo ben fresca.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

Precedente Involtini di melanzane con briciole Successivo calzoncini di pasta sfoglia cotti in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.