Crea sito

pasta al forno con zucca e bufala

Una pasta insolita, ma saporitissima e super facile la pasta al forno con zucca e bufala è un piatto che sorprende tutti. Si lo so, cuocere la mozzarella di bufala è un delitto, ricca di latte , saporitissima, ma non avete idea di come si sposa bene con la dolcezza della zucca. Ormai lo sapete , io uso la zucca delica, la adoro in ogni modo, ma potete usare la zucca che trovate più facilmente o che preferite. Ovviamente possiamo sostituire la mozzarella di bufala con il formaggio che preferite, ma io vi consiglio di provarla, assolutamente deliziosa in questo contrasto che non ti aspetti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFusilli
  • 1/2Zucca delica
  • 1cipolla
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1/2 lBrodo vegetale
  • q.b.sale e pepe
  • 300 gMozzarella di bufala
  • 1 cucchiainoprezzemolo tritato

Preparazione pasta al forno con zucca e bufala

  1. Iniziamo pulendo la zucca. Dopo averla tagliata a metà priviamola dei filamenti e dei semi. Eliminiamo la buccia e tagliamola a tocchetti. Affettiamo la cipolla e mettiamola in una padella con un filo d’olio. Facciamola appassire.

  2. Nel frattempo tagliamo la mozzarella di bufala e mettiamola in un colino a sgocciolare un po’ di latte. Aggiungiamo alla cipolla la zucca, saliamo e pepiamo e cuociamo fino a quando non sarà ben morbida aiutandoci con il brodo vegetale che aggiungiamo gradualmente. Schiacciamola grossolanamente con una forchetta.

  3. Lessiamo i fusilli in abbondante acqua salata. Scoliamoli ben al dente. Condiamoli con la zucca. Se si fosse asciugata troppo ammorbidiamo con altro brodo vegetale o mezzo bicchiere di latte. Aggiungiamo la mozzarella di bufala a tocchetti. Mettiamo in una pirofila imburrata e mettiamo in forno caldo, statico, a 200° per 15 minuti. Serviamo ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.