Crea sito

pasta al forno con carciofi e salsiccia

Il primo più goloso del ondo? A casa mia impazziscono per la pasta al forno. La pasta al forno con carciofi e salsiccia  è piaciuta davvero tanto. Cremosa con la besciamella, con la scamorza filante, la salsiccia croccante e saporita e il gusto inimitabile dei carciofi rendono questo piatto davvero super . Se non trovate i carciofi freschi provate pure a prepararla cn i fiondi di carciofo surgelati.  Anche il formaggio utilizzato potete personalizzarlo a seconda di quello che avete nel frigo o con i formaggi tipici della vostra regione. Possiamo anche preparare la pasta al forno con carciofi e salsiccia in anticipo e gratinarla all’ultimo momento, quindi è anche comodissima da portare in tavola.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g pasta corta
  • 2 salsicce
  • 3 Carciofi
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • 200 g scamorza
  • 30 g Parmigiano reggiano (grattugiato)

per la besciamella

  • 700 ml Latte
  • 70 g Farina 00
  • 70 g Burro
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. cominciamo pulendo i carciofi : togliamo le foglie esterne e  anche la parte alta delle foglie più dura. Tagliamo a metà i carciofi ed eliminiamo eventuale peluria. Tagliamo a spicchi che mettiamo in acqua fredda e succo di limone per non far annerire. Mettiamo a scaldare l’acqua e quando bolle buttiamo la pasta. Profumiamo in una padella l’olio con l’aglio, aggiungiamo i cariofi, saliamo e cuociamo fino  quando non saranno morbidi, aggiungendo dell’acqua se necessario. Sbricioliamo le salsicce in una padella antiaderente e facciamole rosolare per qualche minuto. Tostiamo la farina in un tegame con il burro, uniamo il latte, saliamo e cuociamo fino a quando la besciamella non vela il cucchiaio. Scoliamo la pasta e condiamola  con la besciamella , i carciofi, la salsiccia e la scamorza a tocchetti. Versiamo in una pirofila imburrata. condiamo con il formaggio grattugiato e un filo d’olio. Gratiniamo in forno statico a 180° per circa 30 minuti.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.