panna cotta al pistacchio aromatizzata all’arancia

Un dessert al cucchiaio facilissimo da preparare la panna cotta al pistacchio aromatizzata all’ arancia è un dolce al cucchiaio che richiede davvero pochi minuti, ma soprattutto in piccole monoporzioni, più leggere e carine da servire, sarà molto gradita ai vostri ospiti. Io ho guarnito la panna cotta al pistacchio con del cioccolato fondente, ma anche il cioccolato bianco, per quanto cromaticamente poco gradevole, ci sta benissimo. Oviiamente utilizzate arance biologiche o comunque con buccia edibile, quindi non trattata, evitando accuratamente la parte bianca che renderebbe amaro il dessert. Se l’arancia non è di vostro gradimento potete ometterla tranquillamente.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 300 ml Panna fresca liquida
  • 200 ml Latte intero
  • 120 g Zucchero
  • 6 g Gelatina in fogli
  • 1 Scorza d’arancia
  • 80 g Pistacchi
  • 50 g Cioccolato fondente al 60-69%

Preparazione

  1. Iniziamo mettendo a mollo la gelatina in acqua fredda. Mettiamo a scaldare il latte con la panna e la scorza d’arancia. Quando sarà ben caldo, ma non in ebollizione, filtriamo il liquido. Sciogliamoci la gelatina ben strizzata, lo zucchero e i pistacchi che abbiamo tritato finemente. Versiamo il composto o in uno stampo da plumcake rivestito in carta forno oppure, come ho fatto io, in stampini in silicone per muffin. Lasciamo raffreddare, mescoliamo per non far depositare i pistacchi e mettiamo in frigo almeno 3 ore, mescolando dopo circa un’ora. Sformiamo la nostra panna cotta e decoriamo con cioccolato fondente fuso prima di servire.

Note

Se ti piacciono le mie ricette vieni a seguirmi nella pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

Precedente vera cioccolata calda Successivo ciambella allo yogurt e gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.