Paneer, formaggio di origine indiana

Paneer, formaggio di origine indiana

Paneer, formaggio di origine indiana

Un’altra cosa estremamente semplice da fare in casa col latte è il paneer, un formaggio,molto simile alla ricotta,di origine indiana. A differenza della ricotta,che viene fatta col siero, il paneer viene fatto col latte, preferibilmente crudo,ma anche intero pastorizzato. Per farlo è sufficiente mettere sul fuoco del latte e, dopo averlo portato al limite del bollore e tolto dal fuoco, mescolato a qualche cucchiaio (3/4) di succo di limone o aceto (io uso quello di mele)diluiti in mezzo bicchiere d’acqua per evitare che, cagliando troppo in fretta, il formaggio diventi   troppo gommoso. Lentamente dei candidi fiocchi di latte cominceranno ad emergere e andranno raccolti con un colino, preferibilmente di plastica, e adagiati su uno scolapasta rivestito da un telo di cotone che gli permetta di spurgare tutto il siero in eccesso. In realtà andrebbe lasciato raffreddare e poi sgranato dentro un’insalata o mescolato a delle erbe aromatiche e spalmato su una fetta di pane abbrustolito o, ancora, servito come dessert con del miele e cacao…la verità è che spesso viene mangiato ancora caldo così.. a cucchiaiate.Un diverso modo di gustarlo è quello di salarlo in superficie e di passarlo in forno,al massimo della potenza, finchè non si forma una bella crosticina dorata..

Venite a trovarci sulla pag FB https://www.facebook.com/pages/Creando-si-impara/495525933830478

Precedente yogurt fatto in casa Successivo Il formaggio primosale

2 commenti su “Paneer, formaggio di origine indiana

  1. barbara il said:

    ciao sono Barbara, ma per fare questa ricetta, con 3/4 cucchiai di aceto quanti litri di latte devo usare?
    inoltre una volta fatto il paneer posso usare il siero per fare la ricotta o è necessario che nella lavorazione ci sia del caglio? grazie

  2. Ciao Barbara, van circa 2 cucchiai di aceto per ogni litro, poi se vedi che non caglia ne aggiungi un altro. A me la ricotta dopo il paneer non è venuta, anche perché questo tipo di coaugulazione raccoglie quasi tutte le proteine e il siero rimane più povero rispetto a quello del formaggio. Ciao

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.