Crea sito

pane olio e zucchero

031 (5) (FILEminimizer)

Pane olio e zucchero

Pane, olio e zucchero si incontrano dando vita ad un pane semplicissimo, morbidissimo con il gusto inconfondibile dello zucchero integrale. Un profumo autentico, aromatico che si sposa alla morbidezza, la lievitazione naturale, un pane da accompagnare magari ad una marmellata di sola frutta, per gustare i sapori antichi e naturali.

Mettiamoci al lavoro con :

200 gr pasta madre liquida

300 gr farina 0

100 gr amido di mais o fecola di patate

140 gr di zucchero integrale

100 gr olio Evo

200 gr acqua

buccia di limone grattugiata

pizzico di sale

Impastiamo la pasta madre con la farina e l’amido. Aggiungiamo gradualmente l’acqua, quindi l’olio, il sale , la buccia del limone ed infine l’olio.Lavoriamo l’impasto una decina di minuti fino a quando non sarà liscio e non appiccicoso. Se fosse troppo asciutto aggiungiamo a filo dell’acqua. Lasciamo riposare in frigo l’impasto almeno 5 ore.. Prendiamo la pasta e lavoriamola ancora qualche minuto, con le mani allarghiamola dandole la forma di un rettangolo che avvolgiamo su se stesso creando un cilindro. Tagliamo il filone in pezzi uguali, possiamo decidere noi che pezzatura dare ai nostri panini, e formiamo delle palline. Su uno stampo da crostata, rivestito con carta forno, mettiamo i panini a lievitare tutta la notte. Bagniamo la superficie dell’impasto e cospargiamo con dello zucchero. Inforniamo a 200° e abbassiamo a 180° per circa 30 minuti e la colazione è servita!

Vieni a trovarci sulla pag Fb creando si impara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.