Crea sito

pane naan allo yogurt

Il pane naan allo yogurt è una pane indiano, molto soffice che nella tradizione indiana viene cotto in un forno d’argilla. Ovviamente nessuno o pochissimi di noi hanno un forno d’argilla, ma possiamo riprodurlo molto simile usando un filo d’olio e una padella antiaderente rovente. Per il resto la preparazione è davvero semplicissima e super veloce, tolti i tempi d’attesa della lievitazione, una sola in questo caso, e il risultato è meraviglioso , tanto che tra i pani che spesso faccio, questo è di gran lunga il preferito . Meraviglioso per accompagnare sia carne che pesce, ma anche formaggio, io l’ho preparato con pasta madre. Ovviamente come sempre lo possiamo preparare anche con lievito di birra facendo un panetto con 8 gr di lievito di birra da sciogliere in 25 ml di acqua appena zuccherata. Impastiamoci 50 gr di farina zero e mettiamo a lievitare il panetto. Quando avrà raddoppiato il volume usiamolo al posto della pasta madre per la preparazione del
pane naan allo yogurt

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6-8 pani
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaIndiana

Ingredienti per il pane naan

  • 80 gpasta madre
  • 400 gFarina 0
  • 200 gYogurt bianco naturale
  • 50 mlAcqua
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoMiele
  • 10 gSale

per condire

  • 5 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioprezzemolo tritato

Strumenti

  • Padella antiaderente
  • Fornello

Preparazione

  1. Prepariamo il naan setacciando la farina e mettendola in una capiente ciotola con il lievito madre, lo yogurt e l’acqua. Cominciamo a impastare unendo anche il miele e l’olio e terminando con il sale. lavoriamo fino ad avere un impasto liscio ed elastico che mettiamo a lievitare al tiepido fino al raddoppio del volume.

  2. Nel frattempo mescoliamo l’olio al prezzemolo lavato e tritato così che si insporisca. Ribaltiamo la pasta su un piano da lavoo infarinato e dividiamo in 6 o 8 parti . Formiamo 8 palline che facciamo riposare 10 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.