pane con gocce di cioccolato con metodo tang zhong

I panini con gocce di cioccolato sono sofficissimi e gustosi panini perfetti da portare a scuola per le merende, ma anche golosi spezzafame per i pomeriggi, con un buon te o una tazza di latte fumante.
Se non avete pasta madre fate un panetto con 10 gr lievito di birra, 50 gr acqua, 100 gr farina e poco zucchero da utilizzare una volta raddoppiato di volume. Mettiamoci al lavoro con :

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 15 pezzi
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 125 g Gocce di cioccolato
  • 150 g pasta madre
  • 250 g Farina Manitoba
  • 250 g Farina 0
  • 100 g Zucchero
  • 170 g Latte
  • 50 g Burro
  • pizzichi Vaniglia in polvere
  • pizzichi Sale

per lo tang zhong

  • 125 ml Latte
  • 125 ml Acqua
  • 50 g Farina

Preparazione

  1. Prepariamo lo tang zhong con la farina mescolata al latte freddo. Aggiungiamo l’acqua, mescolando sempre mettiamo sul fuoco e cuociamo fino ad ottenere una crema densa che lasciamo raffreddare.
    Impastiamo la pasta madre, la farina con il latte e il burro morbido. Aggiungiamo lo tang zhong, il sale, la vaniglia, lo zucchero e lavoriamo fino ad ottenere un impasto liscio. Aggiungiamo le gocce di cioccolato e mettiamo a lievitare 4-5 ore in un contenitore chiuso. Imburriamo le mani e formiamo dei piccoli pani ben arrotondati che mettiamo a lievitare su una leccarda rivestita di carta forno per 3-4 ore. Mentre scaldiamo il forno mettiamo la leccarda nel frigo. Cuociamo a 180° per 20 minuti circa.
    Spennelliamo con sciroppo di acqua e zucchero sciogliendo 3 cucchiai di zucchero in 1 di acqua bollente.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla home!

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

7 Risposte a “pane con gocce di cioccolato con metodo tang zhong”

  1. Buongiorno! grazie per la ricetta! stavo provando a farla ma non mi tornano le 4-5 ore della prima lievitazione. A che temperatura? Mi sembrano poche per essere una ricetta fatta con lievito madre. Grazie anticipatamente!

    1. Ciao! No sai.. sono anche tante! tu dovresti avere una pasta madre che ti raddoppia di volume in circa tre ore per averla bella in forno. Se ti fa tatica a lievitare, può essere per il calo di temperatura di questi giorni, scalda appena il forno e metti la leccarda a riposare al tiepido, ovviamente dopo aver spento il forno.

  2. Buongiorno vorrei utilizzare il lievito secco, qual’è la dose? Bisogna apportare modifiche alle dosi se utilizzo il lievito secco?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.