Pane all’olio

ciambella olio

Pane all’olio

Il pane all’olio (d’oliva, ovviamente!!), morbido all’interno,  la crosta fragrante, un profumo che gia’ ti vien voglia di mangiarlo appena uscito dal forno con una fetta di mortadella…
Per chi ha pasta madre solida: 300 gr di pasta madre solida e 900 gr di farina.
Mettiamoci a lavoro con
1kg di farina 0
200gr di lievito madre liquido rinfrescato
mezzo bicchiere di olio d’oliva
600gr di acqua
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di sale

Prepariamo il nostro impasto lievitato: mettiamo sull’ asse  la farina a fontana, mettiamo al centro il miele e l’acqua dove faremo sciogliere il nostro lievito madre e mescoliamo grossolanamente. Aggiungiamo alternando l’olio, il resto della farina e il sale. Lavoriamo l’impasto fino a che otteniamo una palla liscia e levigata. Facciamola riposare sull’asse, leggermente infarinata, coperta con una ciotola rovesciata per circa 15′. Cominciamo il solito giro di pieghe una ogni mezz’ora per tre volte. Mettiamo a lievitare in una ciotola unta di olio, per circa 4-5 ore, coperta da un canovaccio. Al raddoppio, ribaltiamo l’impasto sull’asse infarinata e procediamo alla formatura: dividiamo la massa lievitata in due parti, stendiamo ogni singola parte con le mani in modo delicato per non rompere le bolle che si saranno formate durante la lievitazione, formiamo un rotolo allungato, pieghiamolo a metà e attorcigliamolo su se stesso fino a formare una grossa treccia. Ripetere la stessa cosa con l’altra parte di pasta lievitata.  Mettiamo a lievitare nuovamente con un canovaccio, coperto, sulla teglia del forno per 2-3ore.  Cuociamo a 200′ per circa 45′ spruzzando il pane con un’emulsione di acqua e olio solo all’inizio della cottura. Gli ultimi minuti, finiamo la cottura con uno spiffero, lasciando semiaperta la porta del forno. Tagliare quando è freddo, ma se fate come me, appena uscito dal forno l’ho farcito con della mortadella.

segui Creando si impara su Fb https://www.facebook.com/pages/Creando-si-impara/495525933830478

 

Precedente Tozzetti salati Successivo Crocette e farfalline per il cestino del pane

6 commenti su “Pane all’olio

  1. Ciao, ho provato questo fantastico pane è venuto molto buono… ma credo ci sia una piccola imprecisione nello svolgimento della ricetta, ovvero mettere la farina a fontana, miele, lievito e acqua …. poi olio alternato al resto della farina… ma nella ricetta non è menzionato altro oltre al kg di farina iniziale… comunque vi faccio i complimenti, sempre ricette sfiziose e buone 🙂

    • creandosiimpara il said:

      certo!! fai un lievitino con 100 gr di farina 0, 100 gr di acqua e 12 gr di lievito di birra fresco. Aspetti il raddoppio e lo usi al posto della pasta madre. 🙂 grazie per i complimentiii

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.