Crea sito

pandoramisù

Pandoramisù, il pandoro che si traveste da tiramisù è un dolce delle feste stra ricco e tra goloso che unisce due classici della tradizione veneta, talmente buono che è impossibile resistere. Veloce da preparare, non necessita di cottura, colpisce per la golosità Io l’ho coperto con una cascata di cioccolato fondente che lo rende ancora più irresitibile.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 dolce
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Pandoro
  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 4 cucchiai Zucchero
  • 2 Caffè
  • 500 g Mascarpone
  • 100 g Cioccolato fondente
  • 1/2 melograno

Preparazione

  1. Innanzitutto prepariamo i caffè. Se dovete prepararlo per i bimbi potete sostituire con caffè d’orzo o co il latte. Montiamo la panna con lo zucchero aiutandoci con le fruste elettriche. Se la panna è ben fredda monta prima e meglio. Uniamo il mascarpone e lavoriamo fino ad ottenere una crema ben montata ( se avete una vostra crema per tiramisù a cui siete affezionati usate pure quella, io amo questa senza uova).Affettiamo il pandoro. Bagnamo il primo strato con il caffè, copriamo con crema al mascarpone. Alterniamo strati di pandoro imbevuto al caffè con crema. Terminiamo con una colata di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria. Togliamo i semini al melograno e decoriamo il nostro dolce. Manteniamo in frigo fino al momento di servire. Il giorno dopo è ancora più buono.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.