Crea sito

pancamille a lievitazione naturale

pancamille a lievitazione naturale

pancamille a lievitazione naturale

Sono troppo contenta: uno dei dolci confezionati preferiti nella versione con lievito madre, senza burro, nè uova nè latte, con carote e mandorle…buona! Le pancamille a lievitazione naturale sono deliziose, morbide e dolci, perfette per la colazione di tutti i giorni, ricche di fibra e delicatissime, da mangiare al naturale o accompagnate da una confettura magari fatta in casa. Senza prodotti di origine animale vanno benissimo anche per chi segue un’alimentazione vegan. Utilizzate carote fresche e dolci così potrete ridurre la quantità di zucchero da aggiungere all’impasto. Arricchitele con gocce di cioccolato per avere ua colazione ancora più ricca e golosa.  Provate a sostituire le mandorle con delle noci se volete un gusto più deciso.

Mettiamoci al lavoro con :
150 gr pasta madre rinfrescata 2 volte ( o lievitino con 10 gr LDB, 50 gr acqua, 100 gr farina poco zucchero)
500 gr farina 0
150 gr di mandorle non pelate
200 gr carote tritate
2 cucchiai di olio evo
160 gr acqua
1 cucchiaio di miele o malto
150 gr zucchero
Pizzico di sale
Buccia di un limone grattugiato

Innanzitutto tritiamo le mandorle finemente.
Prepariamo il nostro impasto nella planetaria: mettiamo la farina, la farina di mandorle, la pasta madre, l’acqua, il miele. Quando l’impasto comincerà a legare aggiungiamo le nostre carote, lo zucchero, il miele, la buccia del limone e il sale ed impastiamo per una decina di minuti quindi mettiamolo in un contenitore chiuso a lievitare al calduccio fino a quando non sarà ben lievitato. Ungiamoci le mani e formiamo delle palline ben arrotondate che mettiamo in stampi per muffin che abbiamo oliato. Facciamo lievitare le nostre pancamille fino a quando non raggiungeranno il bordo degli stampi. Scaldiamo il forno a 180° in modalità statica e cuociamo per circa 20 minuti. lasciamo raffreddare, sformiamo e serviamo con una spoverata di zucchero a velo.

Seguite le mie ricette nella pagina facebook di creando si impara!

6 Risposte a “pancamille a lievitazione naturale”

  1. Grazie mille cara Francesca per questa ricetta che ti copierò quanto prima, magari con farina 2 o farro… hai provato a farle piccoline per la merenda dei piccoli? Mi sa che le propongo ad Alice …

  2. Ciao,volevo sapere se al posto dell’acqua mettessi il latte di mandorle e non mettessi la farina di mandorle dovrei cambiare le dosi? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.