Pan cake a modo mio

pan cake a modo mio

Pan cake a modo mio

Ancora zucchine!! Ma che buone!! Io ci faccio di tutto e queste frittatine sono risultate molto piacevoli a detta di mia figlia!!! quindi….da provare i pan cake a modo mio !!!

L’unità di misura è una tazza, ma puo’ essere anche un bicchiere, tutto in dosi uguali…
La pastella deve risultare liscia e morbida come una normale pastella da fritture.
Ottimi anche fritti!!!
Mettiamoci a lavoro con
per 4 pan cake
1 tazza di lievito madre liquido, per chi ha pm solida aumenterà di poco l’idratazione….
1 tazza di farina
1 tazza di acqua
1 uovo
1 zucchina piccola
4 fiori di zucca
basilico,
sale, pepe
Prepariamo i pan cake a modo mio: in una ciotola riuniamo il lievito madre e l’acqua. Mescoliamo per farlo sciogliere, aggiungendola poca alla volta. Quando è ben mescolato uniamo l’uovo e mescoliamo ancora. Lasciamo riposare un’oretta la pastella, dopodiché unire la zucchina piccola tagliata finemente, i fiori di zucca spezzettati con le mani, il basilico, il sale il pepe e mescoliamo ancora.  Scaldiamo bene una padella, ungiamola con un goccio di olio e versiamo a cucchiaiate il composto ottenuto schiacciandolo un po’ con il dorso del cucchiaio. Cuociamo le frittelline 3′-4′ per parte. Serviamoli caldi.

Segui Creando si impara su Fb

 

Precedente Spirali di spinaci con crema di gamberetti Successivo Treccine alle zucchine

4 commenti su “Pan cake a modo mio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.