pan bauletto vegan con esubero

10300690_10202940371902928_7192215976433409045_n

pan bauletto vegan con esubero

Anche quest’anno scolastico è agli sgoccioli e ora è tutta una festa, festicciola e pic nic per festeggiare il finire delle attività. Oggi è toccata la festa all’asilo con pic nic. Il pan bauletto vegan con esubero è stato provvidenziale perchè è morbidissimo, buonissimo e versatile, perfetto per essere farcito sia con dolce che con salato e se ne avanza anche tostato è divino.
Mettiamoci al lavoro con :
100 gr esubero di licoli ( per la solida guarda qui)
400 gr farina o
50 gr fecola di patate
15 gr sale
1 cucchiaio di malto
100 gr acqua
120 gr latte vegetale
20 gr olio Evo
Impastiamo bene la farina con l’esubero, il latte e l’acqua, l’olio, il sale e il malto. Formiamo una palla che facciamo lievitare 4 ore. Dividiamo l’impasto in 3 parti e formiamo una palla con ogni parte. Foderiamo uno stampo da plum cake con della carta forno, poniamo dentro le tre palle e lasciamo lievitare, coperto con pellicola, altre 4 ore. Spennelliamo con un’emulsione di acqua e olio e cuociamo a 200° per 20 minuti circa.

seguici anche su facebook!

Precedente sole brioche al fondente Successivo il pane trascurato, con lievito madre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.