Crea sito

orecchiette con pesto leggero di basilico e ricotta

Tornata dalle vacanze ho trovato le piantine di basilico in esplosione, ricche di foglie grandi e profumate e la voglia di portare l’estate in tavola è stata troppo forte. Il classico pesto però non mi andava, volevo un piatto più leggero e cremoso e con della ricotta fresca nel frigo il gioco è stato presto fatto. Ho messo i bimbi a togliere foglia per foglia e a lavarle accuratamente, il frullatore poi ha fatto il resto. Ovviamente se riuscite e avete voglia di lavorare il basilico con il mortaio il risultato sarà decisamente migliore, ma se avete fretta, come io oggi, il frullatore andrà ugualmente bene.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 50 g foglie di basilico
  • 20 ml Olio extravergine d'oliva
  • 100 g Ricotta
  • 40 g Mandorle
  • q.b. Sale
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • 400 g Orecchiette

Preparazione

  1. Mettiamo a lessare le orecchiette in abbondante acqua salata. Laviamo il basilico, asciughiamolo molto bene e con delicatezza per non rovinare le foglie che togliamo dal gambo. Tritiamo finemente le mandorle ( io le preferisco non spellate) con il parmigiano . Tritiamo anche il basilico aiutandoci con la ricotta fresca e l’olio extravergine d’oliva. Aggiustiamo di sale. Scoliamo le orecchiette al dente mettendo da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura. Condiamo le orecchiette con il pesto di basilico e ricotta e serviamo.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla home!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.