margherita di pan brioche

margherita di pan brioche

margherita di pan brioche

Bellissima questa torta salata di pan brioche farcita: la margherita di pan brioche è molto scenografica da servire ai nostri ospiti e vi farà fare un figurone!!
Farcitela con cio’ che più vi piace e non vi deluderà….
Per chi volesse farla con pm solida: 150 gr di pm solida e toglierà 50 gr di farina dal totale.
Per chi volesse farla con lievito di birra: preparate un lievitino con 50 gr di farina 0, 50 gr di acqua e 12 gr di ldb fresco. Aspettate il raddoppio e procedete da ricetta.
Mettiamoci a lavoro con
250 gr di farina 0
250 gr di farina manitoba
100 gr di lievito madre liquido rinfrescato
290 ml di latte
80 gr di burro morbido
1 uovo
10 gr di sale
1 cucchiaino di miele

Per la farcitura:
1 zucchina media affettata sottilmente con la mandolina
1 hg di speck a fettine
150 gr di scamorza a fette
un filo di olio

Prepariamo l’impasto della nostra margherita di pan brioche: nella planetaria riuniamo il lievito con il latte ed il miele e facciamo sciogliere.
Aggiungiamo l’uovo e facciamo amalgamare.
Mettiamo le farina 0 setacciata con la farina manitoba e lavoriamo fino ad ottenere un impasto ben levigato ed incordato, mettiamo a questo punto il sale.
Inseriamo pian piano il burro morbido facendolo assorbire dall’impasto, a piccole dosi.
Ribaltiamo l’impasto sull’asse leggermente infarinata, raccogliamolo a palla e pirliamolo.
Mettiamo a lievitare in una ciotola coperta per circa 6-7 ore, fino al raddoppio.
Riprendiamo l’impasto ormai lievitato e standiamolo in un rettangolo di circa 50x 38 cm aiutandoci con il mattarello.
Pareggiamo bene, togliendo magari un po’ di pasta che eccede.
Tagliamo un’ ulteriore striscia che misurerà circa 3 cm e mettiamo da parte.
Farciamo il nostro rettangolo, mettendo prima la zucchina, poi lo speck e la scamorza, un filo di olio e formiamo un rotolo, che taglieremo in 13 fettine uguali. Farciamo allo stesso modo anche la striscia tenuta da parte ed arrotoliamola come si vede nella foto.
Formiamo la nostra margherita di pan brioche: in una tortiera tonda di 26-28 cm imburrata o foderata con carta forno, mettiamo al centro la striscia farcita e le altre fettine a raggiera.

PicMonkey Collagecoolage Lasciamo lievitare fino al raddoppio, circa 6 ore.
Spennelliamo con il tuorlo, cospargiamo la superficie con i semi di sesamo ed inforniamo a 180′ per circa 30′-35′.
Clicca mi piace in Creando si impara!!!

Precedente pancarrè integrale, ricetta lievitata Successivo cornetti al cappuccino e classici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.