Crea sito

Maki fatto in casa a modo mio

Maki fatto in casa a modo mio è possibile, è buonissimo, divertente da preparare e assolutamente personalizzabile farcendo i rotolini con quello che più vi piace, dal pesce crudo o a delle valide alternative più scure perchè si sa, il pesce crudo non sempre è sicuro. Io l’ho preparato con tonno, salmone affumicato, avocado, cetrioli e carote, ma volendo munitevi di salmone e tonno fresco, o gamberi, ma assicurandovi che siano appena pescati in ambiente salubre, chiedendo al vostro pescivendolo un consiglio su come consumarlo in sicurezza.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 8 fogli Alga nori
  • 300 g Riso per sushi
  • 150 g Tonno sott'olio (sgocciolato)
  • 100 g Salmone affumicato
  • 1 Avocado
  • 2 Carote
  • 2 Cetrioli
  • q.b. Sale
  • q.b. Salsa di soia

Preparazione

  1. Per fare i maky serve il riso per sushi. Si mette una quantità di riso e in proprorzione l’acqua ( leggete le proporzioni nella vostra confezione). Si porta a bollore, si cuoce 15 minuti e si lascia riposare fino a raffreddamento senza scolare. nel frattempo tagliamo a listarelle il cetriolo, l’avocado pelato e privato di nocciolo, le carote pelate. Scoliamo il tonno dall’olio e tagliamo a pezzetti il salmone. Stendiamo le alghe nori su delle tovagliette di bambù, ma anche un telo pulito va bene . Copriamo l’alga noi con uno strato di riso ben pressato. Lungo il lato più corto del rettangolo di alga e riso disponiamo gli ingredienti per la farcia facendo gli abbinamenti preferiti tra carote, cetriolo avocado salmone o tonno. Aiutandoci con la tela avvolgiamo stretto formando un filone che tagliamo a fette con un coltellino molto affilato. per chiudere bene il rotolo con le dita appena bagnate inumidiamo il bordo di chiusura. Serviamo i nostri maki con della buona salsa di soia e le bacchette . Se non trovaste o non vi piacciono le alghe nori potete arrotolare il riso su semini di sesamo e lino.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.