lasagna al radicchio e taleggio

La lasagna al radicchio e taleggio è un primo piatto super goloso che si prepara con l’oro viola di Treviso. Il radicchio di Treviso è davvero buono, versatile con un po’ d’amaro che conferisce al piatto un gusto inconfondibile. Potete usare sia il radicchio di Treviso DOP sia il radicchio tardivo, un po’ meno pregiato, ma sempre molto buono. Come formaggio io ho usato il taleggio, ma potete optare per il formaggio cremoso o a pasta filata che preferite.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

per la besciamella

  • 800 ml Latte
  • 80 g Burro
  • 80 g Farina 00

per farcire

  • 1 kg radicchio di Treviso
  • 1 cipolla
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • 200 g Taleggio
  • 40 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 30 g Burro
  • 150 g Lasagne all’uovo

Preparazione

  1. Lessiamo velocemente la pasta, scoliamola e asiughiamola. A parte tostiamo la farina con il burro. Uniamo il latte caldo e cuociamo fino a quando la besciamella non vela il cucchiaio. Uniamo sale e taleggio a tocchetti. Affettiamo la cipolla e rosoliamola un paio di minuti in una padella. Laviamo e tagliamo il radicchio a pezzetti privandolo della radice. Aggiungiamo alla cipolla e saltiamolo velocemente senza stracuocerlo. Saliamo e aggiungiamo alla besciamella condita. Imburriamo una pirofila e alterniamo strati di lasagna con besciamella ricca, fino a terminare gli ingredienti. Terminiamo con formaggio grattugiato e fiocchetti di burro. Inforniamo a 200, con forno statico, per circa 20 minuti.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina faceboook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

Precedente torta venere nera Successivo vera cioccolata calda

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.