Krapfen con lievito madre

Krapfen con lievito madre

Krapfen con lievito madre

I Krapfen con lievito madre sono dei dolci fritti austro-tedeschi ormai conosciuti ovunque. Io li ho preparati con licoli, ma è possibile prepararli facendo un lievitino con 8 gr LDB, 40 gr farina, 40 gr acqua, poco zucchero.
Mettiamoci al lavoro con :
80 gr licoli
400 gr farina 0
150 gr latte
100 gr burro
4 tuorli
scorza di un limone grattugiata
50 gr zucchero
Olio per friggere
marmellata di albicocche
Impastiamo il licoli col latte e la farina. Aggiungiamo il burro fuso, un tuorlo alla volta, lo zucchero,la scorza di limone e lavoriamo fino ad ottenere una pasta liscia che facciamo lievitare fino al raddoppio. Stendiamo la pasta lasciandola spessa mezzo cm e ricaviamo dei dischi di circa 5 cm di diametro. Su metà dei dischi mettiamo un cucchiaio di marmellata, spennelliamo il bordo con del latte e copriamo con i restanti dischi premendo leggermente i bordi per far aderire. Lasciamo lievitare nuovamente fino al raddoppio. Friggiamoli in olio bollente e asciughiamoli su carta assorbente. Spolverizziamoli con zucchero a velo prima di servire.
Seguiteci in facebook!

Precedente crepes agli albumi Successivo crostata salata di finocchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.