Kinder pane ciok

 

Kinder pane ciokA chi non piace la Kindr pane ciok? Soffice pasta lievitata naturalmente e farcita con crema al cioccolato e croccanti gocce di cioccolato fondente. Un po’ la boriosa da fare ma che buona che è se la facciamo in casa, magari con i nostri cuccioli!
Mettiamoci al lavoro con :

IMPASTO
100 gr licoli rinfrescato ( o 10 gr LDB sciolto in 50 gr farina, 50 gr acqua e poco zucchero)
400 gr farina 0
70 gr fecola di patate
80 gr farina di riso
120 gr panna fresca
50 gr latte

3 uova
100 gr burro
100 gr zucchero

per la FARCIA:
250 gr latte
200 gr latte condensato (ricetta qui)
60 gr burro
60 gr farina
200 gr panna
100 gr cioccolato fondente
100 gr gocce di cioccolato fondente

per GUARNIRE
50 gr cioccolato fondente

Impastiamo il licoli con la panna, il latte e la farina, la fecola e la farina di riso. Aggiungiamo un uovo alla volta, lo zucchero e il burro a pezzetti piccoli. Impastiamo a lungo con la planetaria fino ad ottenere un impasto incordato che facciamo lievitare 6 ore. Prepariamo la farcia : facciamo un roux con burro e farina, aggiungiamo il latte scaldato con il latte condensato e il cioccolato fondente e mescoliamo fino a formare una sorta di besciamella dolce al cioccolato che facciamo raffreddare. Montiamo la panna e a cucchiaiate aggiungiamo la crema al cioccolato. Stendiamo l’impasto lasciandolo spesso 1 cm e facciamolo lievitare 4 ore sulla teglia del forno. Cuociamo a 180° per 20 minuti e facciamo raffreddare. Dividiamo la torta in 3 strati, farciamo con la crema e le gocce di cioccolato. Dividiamo in rettangoli. Sciogliamo il restante cioccolato fondente e con un pennellino disegniamo quadratini sulla superficie.
Lasciamo riposare un paio di ore nel frigo.
Seguici anche su facebook!

Precedente pan muffin alla panna Successivo bagels a lievitazione naturale

7 commenti su “Kinder pane ciok

  1. Stefania il said:

    Ciao! 🙂 Son davvero bellissimi ! 😛 per caso hai anche una ricetta veganizzata per questi? 😉 ho visto che hai pubblicato diverse ricette vegan……beh, tentar non nuoce, io chiedo 😉 complimenti ancora!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.