Involtini di zucchine con briciole acciughe e pomodori secchi

Io li offro come antipasto, ma anche come secondo piatto o come contorno ricco, questi involtini gustosissimi si prestano ad essere consumati sia caldi che freddi e a casa mia sono adorati anche da chi le verdure non le ama moltissimo. Grazie alle acciughe hanno un sapore deciso, incentivato anche dai pomodori secchi, sapori d’estate

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 2 Zucchine
  • 4 cucchiai Pangrattato
  • 4 Pomodori secchi
  • 4 Acciughe sott’olio
  • 2 foglie Salvia
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Laviamo le zucchine e tagliamole a fette sottili nel senso della lunghezza. Sbollentiamo le un minuto pre renderle morbide e facciamole raffreddare. Tritiamo le acciughe con la salvia e i pomodori secchi. Aggiungiamo il pangrattato, un pizzico di sale, olio extravergine e mescoliamo bene. Formiamo i rotolini con la farcia di pangrattato e disponiamoli in una pirofila. Condiamo con un filo d’olio extravergine d’oliva. Inforniamo a 200° fino a quando non saranno ben dorati.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME

Precedente rotolo panna e cioccolato Successivo crostata con crema al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.