Crea sito

Involtini di melone con crudo e mozzarella

Il melone con il prosciutto crudo è un classicissimo dell’astate. Per offrire qualcosa di diverso e divertente provate questi involtini di melone con crudo e mozzarella, deliziosi bocconcini da servire come antipasto o come secondo piatto fresco e leggerissimo.da servire come spiedini o da infilzare uno ad uno con degli stecchini questi involtini si preparano in un lampo e sono troppo buoni. Io li ho serviti con delle foglioline di menta che rendano ancora più fresca questa delizia. La cosa più complicata è quella di trovare la maturazione adeguata. Il melone infatti non deve essere troppo maturo perchè per arrotolarlo deve essere sodo, ma non troppo altrimenti nel girarlo si spezza. Sono talmente buoni che li mangia anche la mia bimba più piccola che non ama questo frutto che io invece trovo delizioso.. Non ci resta che rimboccarci le maniche e preparare insieme gli involtini di melone con crudo e mozzarella.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Mezzomelone
  • 200 gprosciutto crudo
  • 150 gmozzarellina ciliegina
  • 80 golive

Preparazione

  1. per preparare i nostri involtini di melone con crudo e mozzarella basta davvero poco. Basta privare il melone di semi, filamenti e buccia. Tagliamolo a fette sottili sottili. Io ho provato ad utilizzare la mandolina , ma alla fine con il coltello ho fatto prima.

  2. Su ogni fetta mettiamo una strisciolina di prosciutto crudo. e avvolgiamo attorno ad una mozzarellina ciliegina ( o in alternativa a cubetti di mozzarella).

  3. Infilziamo gli involtini su stecchi da spiedino alternandoli ad olive verdi ( o in alternativa a dei pomodorini). Possiamo anche preparare dei bocconcini infilzando ogni involtino con uno stuzzicadenti.

  4. Poniamo in frigo fino al momento di servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.