insalata russa speciale con maionese senza uova

Un insalata russa un po’ particolare, l’insalata russa speciale con maionese senza uova è completamente vegetale. Facilissima da preparare, molto invernale per gli ingredienti speciali io la adoro. La maionese senza uova tra l’altro è estremamente facile da preparare, è buonissima e non si corre nessun rischio legato all’uso di uova crude. Se comunque volete potete prepararla con la classica maionese seguendo la vostra ricetta oppure con la maionese del supermercato in vasetto che è comunque buonissima. Non ci resta che metterci al lavoro e preparare insieme l’insalata russa speciale con maionese senza uova.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la mionese senza uova

  • 50 mllatte di soia
  • 100 mlolio di semi di girasole
  • 1 cucchiaiosucco di limone
  • q.b.curcuma in polvere (facoltativa)
  • q.b.sale

verdure per la maionese

  • 200 gzucca pulita
  • 200 gfunghetti trifolati
  • 200 gpisellini surgelati

Preparazione

  1. Cominciamo pulendo per bene la zucca, privandola di buccia e semi e pulendo per bene la polpa. Tagliamola a cubetti molto piccoli e sbollentiamoli in acqua salata per una decina di minuti, scolandola e immergendola in acqua fredda per fermare la cottura.

  2. Lessiamo anche i pisellini surgelati e immergiamoli in acqua gelata. Scoliamo zucca e piselli e lasciamoli scolare per bene. mescoliamoli ai funghetti trifolati privati del loro olio.

  3. Prepariamo la maionese : In un boccale alto mettiamo il latte di soia. verificate che non sia aromatizzato o dolcificato. Cominciamo a frullare con un frullatore ad immersione e aggiungiamo a filo l’olio. Quando il composto sarà montato aggiungiamo il sale e il succo di limone ( sulla quantità regolatevi a seconda del gusto). Se bianca non vi piacesse aggiungete curcuma fino ad ottenere il colore desiderato. Se cercate un frullatore ad immersone guardate qui!

  4. Mescoliamo la maionese nella quantità desiderata alle verdure. Conserviamo la maionese in frigo fino al momento di servire.

Questo post contiene Link di affiliazione!
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.