Crea sito

il rotolo che non ti aspetti

Ecco il rotolo che non ti aspetti. non c’è pasta biscotto, non ci sono biscotti, non c’è burro ma una golosissima crema pasticcera al cioccolato e una farcia al mascarpone, di quelle facili che ti innamori. Anzi non c’è nemmeno una vera e propria crema pasticcera perchè è una crema senza uova, quindi perfetta per chi è intollerante . Un dolce facile, velocissimo e super super goloso. La copertura io l’ho fatta al cocco, di cui sono oltremodo golosa, ma possiamo tranquillamente farla con zucchero semolato. Il risultato, vi posso assicurare è divino e soprattutto sorprenderà i vostri ospiti per la particolarità e la cremosità. insomma non ci resta che metterci al lavoro e preparare insieme il rotolo che non ti aspetti .

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crema al cioccolato

  • 700 mllatte
  • 80 gfarina 00
  • 120 gzucchero
  • 30 gburro
  • 40 gcacao amaro in polvere

per la crema alla panna

  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 250 gmascarpone
  • 3 cucchiaizucchero a velo
  • q.b.cocco rapè

Preparazione

  1. Per preparare la crema al cioccolato mettiamo a scaldare 500 ml di latte. A parte lavoriamo farina, cacao, lo zucchero e il restante latte mescolando bene per formare una pastella senza grumi. Versiamo nel latte caldo e , sempre mescolando, cuociamo fino ad avere una crema densa. Aggiungiamo il burro a tocchetti e mescoliamo per farlo sciogliere.

  2. Su una leccarda mettiamo un foglio di carta forno. Cospargiamo con cocco rapè e distribuiamo la crema al cioccolato. Lasciamo raffreddare. Nel frattempo montiamo la panna con lo zucchero a velo e lavoriamo con la frusta elettrica fino ad avere una crema densa.

  3. Distribuiamo la crema di panna sulla base di crema pasticcera e arrotoliamo aiutandoci con la carta forno, fino fino a formare un filone. Poniamo in frigo almeno 4 ore prima di tagliare a fette e servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.