grissini farciti, ricetta sfiziosa

grissini farciti

grissini farciti

I grissini non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola. Se poi sono farciti e li facciamo noi, sono molto piu’ buoni. Ottimi come spezzafame in qualunque momento della giornata, offriamoli anche ai nostri bambini per la lora merenda.
Mettiamoci a lavoro con
300 gr di farina 0
180 gr di acqua
100 gr di esubero di lievito madre liquido
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di miele

50 gr di parmigiano grattato
semi di sesamo e di papavero
qualche chicco di sale grosso

Prepariamo l’impasto dei grissini farciti: nella planetaria mettiamo l’esubero di lievito madre, aggiungiamo l’acqua e facciamolo sciogliere. Uniamo il miele, la farina e facciamo lavorare. Mettiamo l’olio ed il sale. Lavoriamo fino ad avere un impasto morbido ma consistente, che faremo lievitare in una ciotola coperta al calduccio per circa 4 ore.
Stendiamo l’impasto sull’asse in un rettangolo e cospargiamo meta’ della superficie con il parmigiano. Ricopriamo con l’altra meta’, pressiamo un po’ e ritagliamo della strisce lunghe. Mettiamole in una teglia rivestita di carta forno e attorcigliamole. Lasciamo che i grissini farciti, lievitino per circa 2 ore.
Spennelliamoli con olio d’oliva, cospargiamoli con i semi e qualche chicco di sale grosso.
Cuociamoli per circa 15′ a 200′.
Clicca mi piace su Creando si impara
Seguici anche in Google+

Precedente Pan brioche vegan al cacao, caffè d'orzo e vaniglia Successivo snack sfogliati integrali

14 commenti su “grissini farciti, ricetta sfiziosa

    • creandosiimpara il said:

      grazie cara!!! 🙂 per esubero si intende il lievito madre che non rinfreschi da qualche giorno, a volte capita di rinfrescare e per un motivo o un altro non riesci a fare quello che ti eri preparata, quindi lo rimetti via e… di conseguenza ti ritrovi con tanto lievito.
      Io a volte rinfresco proprio per poi usare l’esubero. Puoi farci dei pani, pane arabo, piadine, grissini….

      • emanuela il said:

        Ora ho capito! voglio provare questi grissini che mi fanno venire l’acquolina solo a guardarli! Ho già sperimentato qualche tua ricetta e mi è venuta bene! Intanto ho diffuso il Verbo del vostro Blog tra le mie amicizie.
        Buoni impasti ciao ciao

    • creandosiimpara il said:

      certo che si!!! io ho usato l’esubero di lievito madre perchè lo avevo in abbondanza, ma tu fai un lievitino con 50 gr di farina, 50 gr di acqua 4-5 gr di ldb fresco. aspetti il raddoppio e lo usi al posto del lievito madre 🙂

  1. Ciao, ho da pochissimo creato il mio lm. 2o gg x l esattezza. Mi hanno consigliato di cominciare a testarlo preparando dei grissini, potresti dirmi come fare qst ricetta con lm solido al posto di liquido? Grazie!

    • creandosiimpara il said:

      ciao rosa, metti 150 gr di esubero di solida e togli 50 gr di farina.
      ma se il tuo lievito sono 2 giorni che l’hai creato non è pronto per fare ancora nulla, qui c’è anche la lievitazione. io aspettarei ancora qualche giorno prima di usarlo 🙂

  2. Uffi, avevo scritto un papiro ma si e’ cancellato… Avevo trovato sempre nel tuo blog la tabella di conversione, e volevo dirti che il lievito ha 20 gg, nn 2

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.