girelle sfogliate

10153369_10202608051555127_1955496445_n

girelle sfogliate

Le girelle sfogliate sono croccanti vortici di pasta lievitata sfogliata, croccanti fuori e soffici dentro, con un profumo di limone che inebria. Li ho cotti negli stampi da muffin, carini anche da donare o da offrire agli ospiti grandi e piccini. Al solito sfogliare è un’operazione lunga e laboriosa, ma ne vale la pena sempre.
Mettiamoci al lavoro con :
100 gr licoli rinfrescato
500 gr farina 0
220 gr acqua
2 cucchiai olio Evo
la buccia di un limone grattugiata
80 gr zucchero
280 gr burro per la sfogliatura.
Impastiamo il licoli con la farina e l’acqua. Aggiungiamo l’olio, la buccia del limone e lo zucchero e lavoriamo qualche minuto. Avvolgiamo con una pellicola e lasciamo nel frigo per una notte. Stendiamo il panetto di burro tra due fogli di cata forno e lasciamolo in frigo fino al momento della sfogliatura. Al mattino procediamo con la sfogliatura come da tutorial ( questo). Terminati i giri di pieghe stendiamo l’impasto formando un rettangolo spesso mezzo cm. Ritagliamo delle strisce alte un paio di cm e lunghe una decina. Avvolgiamo a spirale e mettiamo le girelle a lievitare in stampi da muffin. Lasciamo lievitare 4-5 ore. Cuociamo a 180° per 20-25 minuti circa.

Segui creando anche su facebook!

Precedente focaccia alle patate Successivo cornetti morbidi allo yogurt

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.