ganache alla nutella

10754801_10204117717375829_1335001707_nQuando la faccio poi me ne pento perchè la ganache alla nutella è assolutamente la cosa più golosa e peccaminosa che si possa fare. E’ l’ideale per guarnire le torte, ma chi resiste alla tentazione di mangiarla a cucchiaiate? io spezzo la dolcezza la cremosità con delle nocciole tritate grossolanamente. Mi piace mangiarla con i biscotti di Novara , ma soprattutto usarla come accompagnamento ai baicoli (la ricetta la trovate qui ), dei semplici biscottini veneziani poco dolci.

Mettiamoci al lavoro con :

200 gr panna non zuccherata

100 gr nutella

100 gr cioccolato fondente

20 gr burro

Scaldare la panna in un pentolino con il burro. Aggiungere la nutella e mescolare fino a quando non sarà sciolta ed amalgamata. Sciogliamo a bagnomaria il cioccolato fondente e mescoliamolo al composto di panna. Mettiamo il contenitore a bagnomaria con acqua gelida e montiamo con la frusta fino ad ottenere un composto spumoso. Se non riusciamo a montare la crema poniamola qualche minuto nel congelatore e riproviamo.

Se non volete usare la nutella sostituite con ugual peso di cioccolato. Potete farla anche con cioccolato bianco, o cioccolato al latte, basta mettere ugual peso di panna e cioccolato prescelto.

clicca mi piace in creando si impara per restare aggiornato!

 

Precedente girelle agli agrumi Successivo pane farcito ai pistacchi di Bronte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.