Crea sito

gamberi e carciofi gratinati al forno

Un secondo piatto meraviglioso i gamberi e carciofi gratinati al forno sono una delizia. facili da preparare, veloci e leggeri sono perfetti quando abbiamo ospiti a pranzo o cena e non abbiamo tanto tempo da dedicare alla preparazione. La dolcezza dei gamberi e il gusto particolare dei carciofi fanno di questo piatto una pietanza che tutti apprezzano molto. Il croccantino della panatura poi sta benissimo e possiamo arricchirlo con del formaggio grattugiato se vi piacciono i gusti decisi. I carciofi abbinati ai gamberi sono una ricetta che mia mamma usava spesso per preparare dei sughi per la pasta o un secondo saltato in padella veloce e saporito, io ho voluto sperimentare la cottura al forno e mi ha piacevolmente stupita. Vediamo allora insieme come preparare i gamberi e carciofi gratinati al forno.

  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti gamberi e carciofi

  • 400 gGamberi
  • 4Carciofi
  • 1limone
  • 2 spicchiAglio
  • 6 cucchiaiPangrattato
  • 6 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe
  • 1 cucchiaioPrezzemolo tritato

Strumenti

  • Forno

Preparazione dei gamberi gratinati con i carciofi

  1. Puliamo i carciofi. Togliamo la parte più legnosa del gambo e tagliamolo a tocchetti. Togliamo le foglie esterne e le punte più dure. tagliamoli a metà, eliminiamo eventuale fieno interno e affettiamo non troppo finemente il restante carciofo. Mettiamo i carciofi in una terrina con acqua fredda e il limone tagliato a metà per non farlo annerire.

  2. Scoliamo e asciughiamo bene i carciofi . Tritiamo l’aglio e mescoliamolo al pangrattato, sale e pepe. Disponiamo i carciofi su una leccarda rivestita con carta forno, condiamo con 3/4 del pangrattato, olio extravergine d’oliva e inforniamo in forno statico, 180°, per circa 20 minuti.

  3. Nel frattempo togliamo il guscio ai gamberi e il filetto nero sul dorso. Impaniamoli con il pangrattato rimasto e poniamo sui carciofi 7-8 minuti prima del fine della cottura degli stessi. Quando anche i gamberi saranno cotti sforniamo, profumiamo con prezzemolo e serviamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.