Crea sito

focaccia olive e pomodorini

Sofficissima e saporitissima la focaccia olive e pomodorini la dovete provare. profumata all’origano con tanto olio extravergine d’oliva vi farà innamorare non solo per chi ama i fuori pasto salato, ma anche da tagliare e farcire se vi piace oppure per accompagnare i vostri secondi piatti preferiti. Io l’ho preparata con della pasta madre, ma potete assolutamente optare per un panetto preparato con 10 gr di lievito di birra da sciogliere in 60 gr di acqua e mezzo cucchiaino di zucchero. Impastateci 120 gr di farina formando un panetto che, una volta che sarà raddoppiato, potete usare al posto della pasta madre.

Vediamo allora insieme come preparare la focaccia olive e pomodorini.
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gpasta madre
  • 300 gFarina 0
  • 300 gSemola di grano duro rimacinata
  • 450 mlAcqua
  • 10 gSale
  • 250 gPomodorini
  • 120 gOlive leccino
  • 2 cucchiainiOrigano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Impastatrice
  • Forno
  • Teglia 35 x 45 circa

Preparazione

  1. prepariamo la nostra focaccia impastando la pasta madre rinfrescata ( nell’intro è specificato come fare se non l’avete con del lievito di birra) con le farine setacciate e l’acqua e solo in un secondo momento il sale. Impastiamo a lungo fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea.

  2. Mettiamo la pasta a lievitare in contenitore coperto da un panno. Quando la pasta sarà ben gonfia mettiamola su una teglia in cui abbiamo messo un filo d’olio. Sconsiglio la carta forno che fa ” lessare la pasta”. Stendiamola bene con i polpastrelli.

  3. Facciamo lievitare nuovamente e , quando sarà ben lievitata affondimo i pomodorini lavati e tagliati a metà, le olive e ancora un filo d’olio. Preriscaldiamo il forno statico a 200°. Cospargiamo con origano e inforniamo per circa 20 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.