finte olive ascolane

finte olive ascolane

Le finte olive ascolane sono delle polpettine di carne e olive che nel gusto ricordano quelle ascolane, anche se non hanno la pretesa di essere uguali, ma son piaciute tanto ai miei bimbi.
Mettiamoci al lavoro con:
30 olive verdi denocciolate
100 gr petto di pollo
100 gr polpa di manzo
100 gr lonza di maiale
rosmarino
aglio
50 gr grana grattugiato
2 tuorli
noce
olio evo
brodo vegetale QB
moscata
sale
farina, 1 uovo, pangrattato per impanare
olio per friggere
In una padella rosoliamo i diversi tipo di carne con ilio, aglio e rosmarino, sfumiamo con il brodo e cuociamo una 15 di minuti. Saliamo e pepiamo. Frulliamo le olive grossolanamente e anche la carne quindi mescoliamole, aggiungiamo i tuorli, il grana , un pizzico di noce moscata. Formiamo delle palline con le mani e passiamole nella farina, nell’uovo e nel pangrattato. Friggiamole in abbondante olio bollente. Peschiamole con la schiumarola quando saranno ben dorate, asciughiamole su carta da cucina e serviamole calde.
Seguiteci in facebook!

Precedente muffin al cacao con cioccolato bianco Successivo cheesecake al cioccolato senza cottura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.