Crea sito

filetti di platessa al forno

Un piatto molto leggero ma saporito, facile e buonissimo , i filetti di platessa al forno risolvono un pranzo o una cena e sono buonissimi. Da preparare con della platessa fresca, ma anche surgelata da accompagnare ad un insalata freschissima o a delle patate al forno è un secondo piatto completo che piace proprio a tutto grazie alla panatura super croccante. Se il pesce è fresco, potete farvelo sfilettare dal vostro pescivendolo di fiducia, basteranno davvero pochi minuti di cottura. Se invece utilizzate i filetti di platessa surgelati possiamo metterli ancora congelati sulla leccarda. Ci vorrà un po’ più di tempo, ma verranno buonissimi lo stesso. Non ci resta che rimboccarci le maniche e preparare insieme i filetti di platessa al forno.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gfiletti di platessa
  • 4 cucchiaipangrattato
  • 2 spicchiaglio
  • qualchecappero
  • 1 cucchiaioprezzemolo tritato
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.olive taggiasche
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Preparare la platessa al forno è molto semplice. Se preparate la platessa surgelata, come ho fatto io, ho messo nel frigo la busta la sera prima e il giorno seguente i filetti erano perfetti. Altro modo per scongelare è mettere la busta sotto l’acqua fredda, mai calda mi raccomando. Una volta scongelati i filetti vanno asciugati con carta assorbente. Se li prendete freschi potete farli sfilettare dal pescivendolo.

  2. Tritiamo l’aglio, il prezzemolo con i capperi e aggiungiamo il pangrattato , il sale con il pepe e l’olio extravergine d’oliva.

  3. Disponiamo i filetti di platessa su una leccarda ricoperta con carta forno in modo da non accavallarli. Copriamoli con il composto di pangrattato e inforniamo in forno già caldo, a 180° per 25 minuti circa.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.