Elisir di sambuco

Elisir di sambuco

Elisir di sambuco Elisir di sambuco

Una ricetta veloce veloce per gustare una bevanda rinfrescante, gustosa e profumata! L’elisir di Sambuco l’ho conosciuto qualche anno fa e in primavera, quando questa pianta esplode in tutta la sua bellezza, lo preparo volentieri. Pare che vada bene anche per curare la tosse, ma è comunque molto buono e aromatico!
Mettiamoci al lavoro con :
20 fiori di sambuco ( attenzione a riconoscere bene la pianta)
2 l di acqua
8 limoni
1kg di zucchero di canna
Portiamo a ebollizione l’acqua, togliamola dal fuoco e mescoliamola con lo zucchero. Facciamo intiepidire e mettiamo in infusione i fiori di sambuco, che abbiamo lavato delicatamente, e i limoni tagliati a spicci. Lasciamo riposare per 3 giorni e filtriamo. Bevuto puro è molto dolce, a me piace usarlo per dolcificare le tisane, il te, metterne qualche goccia sul gelato, profumare i dolci mettendone un po’ nell’impasto o semplicemente diluito con acqua fredda!
Con questa ricetta partecipo a”Fitolaimurgia” di ‘Passato tra le mani’ di cui metto il link:
http://passatotralemani.wordpress.com/fitoalimurgia-in-rete-i-contributi-di-blog-e-siti/

Venite a trovarci nella nostra pag fb https://www.facebook.com/pages/Creando-si-impara/495525933830478

Precedente Focaccine alle patate e rosmarino a lievitazione naturale Successivo pane ripieno a lievitazione naturale

7 commenti su “Elisir di sambuco

  1. Io col sambuco ci faccio lo spumantino (in pratica lo faccio fermentare e diventa gasatello) e anche lo sciroppo… questa versione mi mancava…
    PS: perchè non partecipi alla raccolta di ricette “Fitoalimurgia” di Neofrieda – passato tra le mani?

  2. Lo conservi in frigo per 2/3 settimane. Io lo metto metto nelle vaschette per cubetti di ghiaccio e ci faccio dei ghiacciolini molto aromatici da mettere nell’acqua in estate 🙂 limoni con la buccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.