dolce di panettone o pandoro e crema pasticcera

Sicuramente vi è avanzato del pandoro o del panettone. E magari siete così stanchi di mangiarlo che volete una nuova idea per portarlo in tavola. La ricetta del dolce di panettone o pandoro e crema pasticcera è una ricetta davvero semplice e veloce per dare nuova vita al vostro dolce natalizio, che magari già comincia a seccarsi dentro al sacchetto. A dirla tutta io l’ho preparato con una Veneziana, un dolce tipico appunto di Venezia, un grande lievitato soffice senza canditi, ma voi usate quello che avete in casa, generalmente il panettone appunto.

dolce panettone o pandoro con crema
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pèreparazione del dolce panettone o pandoro con crema pasticcera

  • Mezzopanettone o pandoro
  • 800 mlLatte
  • 6Tuorli
  • 80 gFarina
  • 150 gZucchero
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • MezzaScorza d’arancia (grattugiata)
  • 100 mlcaffè
  • 3 cucchiaiZucchero
  • 25 gBurro

Strumenti per la preparazione del dolce panettone o pandoro con crema pasticcera

Questo post contiene link di affiliazione
  • 1 Casseruola
  • 1 Frusta a mano

Preparazione del dolce panettone o pandoro con crema pasticcera

  1. Mettiamo innanzitutto a scaldare 700 ml di latte. In una ciotola mescoliamo i tuorli con lo zucchero, la farina, il restante latte freddo. Uniamo il composto al latte caldo, Profumiamo con la scorza d’arancia , la vaniglia ( anche la cannella se vi piace) poniamo sul fuoco e cuociamo fino a quando la crema non comincerà a velare il cucchiaio.

  2. Tagliamo il panettone o il pandoro a fettine spesse mezzo cm. Poniamo uno strato di fette in una pirofila. Bagniamole con il caffè ( o del latte se volete servirlo ai più piccini) .Versiamo sopra metà crema, creiamo un altro strato di panettone o pandoro bagnato con caffè e terminiamo con la restante crema.

  3. Cospargiamo con zucchero, qualche fiocchetto di burro e inforniamo a 200° per circa 15 minuti. Possiamo servirlo caldo fumante o lasciare raffreddare prima di servire!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.