Crea sito

crostini panna acida e salmone

I crostini dell’ultimo minuto, l’antipasto classico, ma con una variante della panna acida i crostini panna acida e salmone sono un antipasto velocissimo. Vi dirò di più, lo hanno preparato le mie figlie, quindi davvero super semplice, ma anche bellissimo da portare in tavola. Bastano davvero pochi minuti per presentare un antipasto fantastico. Perchè la panna acida? Perchè ha una nota di acidità che si sposa benissimo con il salmone. Non tutti però riescono a trovarla al supermercato, ma nella ricetta vi spiego per bene come fare se non la trovate negli scaffali. Ovviamente possiamo comperare dei crostini già pronti se vogliamo risparmiare un po’ di tempo. Vediamo allora insieme come preparare i crostini panna acida e salmone.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6 fettePancarrè
  • 150 gPanna acida
  • 150 gSalmone affumicato
  • 30 gBurro
  • q.b.Pepe rosa
  • q.b.Prezzemolo

Strumenti

  • Formina
  • Forno

Preparazione

  1. Prepariamo i crostini con il pancarrè: con delle formine che abbiamo in casa ( a forma di stella, di cuore, tonde o quello che preferite) intagliamo il pancarrè o il pane per tramezzini. Mettiamo le forme ottenute su una leccarda rivestita di carta forno. Su ogni crostino mettiamo un fiocchetto di burro e inforniamo in forno già caldo, a 180°, per circa 5 minuti. Appena cominceranno a dorare togliamo dal forno.

  2. Se non abbiamo trovato la panna acida nel banco frigo, basterà mescolare della panna fresca liquida ( 75 gr) con altrettanto yogurt greco ( 75 gr) . Uniamo un paio di cucchiai di succo di limone, mescoliamo bene e poniamo in frigo almeno un’ora. possiamo quindi utilizzarla al posto della panna acida.

  3. Su ogni crostino lasciato raffreddare mettiamo un po’ di panna acida, mettiamo un ricciolo di salmone affumicato e decoriamo con grani di pepe rosa e un po’ di prezzemolo tritato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.