Crea sito

crostata crema pasticcera e fragole

crostata crema pasticcera e fragole

La crostata che adoro, la crostata crema pasticcera e fragole è fresca golosa, succosa, deliziosa da offrire ai vostri ospiti, per far merenda a metà pomeriggio o per concludere in dolcezza la serata. Croccante guscio di pasta frolla che accoglie una delicata crema al limone e rosse fragole ad ornamento e completamento di questa delizia.
crostata crema pasticcera e fragole
Mettiamoci al lavoro con :
300 gr di farina 00
150 gr burro
150 gr zucchero
pizzico di sale
scorza di limone grattugiata
1 uovo
100 gr cioccolato fondente

Per la crema
4 dl latte
1 dl panna fresca
100 gr zucchero
3 tuorli
25 gr amido di mais
scorza di un limone grattugiata

300 gr fragole

100 gr zucchero
80 gr di acqua

Mettiamo il latte e la panna, la vaniglia o la scorza di limone in una casseruola abbastanza capiente sul fuoco. Montiamo bene i tuorli con lo zucchero e l’amido. Quando il latte è al limite del bollore versiamo sopra il composto di uova e aspettiamo che il latte gonfi ( il termine vulcano viene proprio dal fatto che il latte trova un varco nel composto di uova e sale, per quello serve molta attenzione e una pentola capiente). A questo punto con una frusta mescoliamo bene , sempre lasciando sul fuoco, fino a quando non comincerà ad addensarsi.

Mettiamo in un recipiente e copriamo con pellicola fino a raffreddamento avvenuto. Prepariamo la frolla mescolando velocemente la farina, il burro freddo, lo zucchero, la scorza di limone e il sale, l’uovo e aiutandoci con qualche cucchiaio di acqua fredda se serve. Avvolgiamo la frolla con pellicola e lasciamola in frigo almeno un’ora. Stendiamola tra due fogli di carta forno. Imburriamo uno stampo per crostata, foderiamo con la frolla e bucherelliamola per bene.

Cuociamola a 180 ° per 20 minuti circa e lasciamo raffreddare. Fondiamo il cioccolato a bagnomaria e spennelliamo la base di frolla. Versiamo la crema. portiamo a bollore l’acqua e lo zucchero e facciamo raffreddare lo sciroppo formato. Laviamo e tagliamo le fragole a tocchetti. Poniamole sopra la crostata. Spennelliamo con lo sciroppo. Manteniamo in frigo fino al momento di servire.
Seguite la pagina facebook creando si impara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.