crostata con ricotta e confettura

La crostata con ricotta e confettura è un dolce buonissimo. Un guscio croccante che racchiude delicatissima ricotta e la confettura che preferite. Io ho utilizzato la confettura di fragole, in casa mia va per la maggiore, ma viene buonissima con albicocca, frutti di bosco, pesca, ma anche con la marmellata di arance o limoni. Se siete golosissimi non rinunciate alla nocciolata. Ho preparato la crostata con ricotta e confettura con della farina 00, ma per cambiare, per introdurre un po’ di fibre in più nella nostra alimentazione, possiamo prepararla anche con la farina .Non ci resta che metterci al lavoro e preparare la crostata con ricotta e confettura.

Se ami le crostate , ti lascio qualche deliziosa ricetta da provare!

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crostata con ricotta e confettura

per la frolla

400 g farina 00
200 g Burro
150 g Zucchero
2 Uova
1 pizzico Sale
1 cucchiaino estratto di vaniglia

per la farcia

500 g Ricotta
uovo
80 g Zucchero
1 cucchiaino estratto di vaniglia
200 g confettura

Strumenti per la preparazione della crostata con ricotta e confettura

Questo post contiene link di affiliazione

Preparazione della crostata

Prepariamo la frolla : Lavoriamo la farina con il burro morbido, le uova, lo zucchero. Uniamo la vaniglia e il sale lavorando velocemente fino ad avere una pasta liscia che avvolgiamo con carta forno e mettiamo in frigo 30 minuti.

Nel frattempo lavoriamo la ricotta con l’uovo, lo zucchero e la vaniglia. Stendiamo 3/4 della frolla . Rivestiamo una tortiera con della carta forno. Poniamo la frolla stesa, bucherelliamo il fondo. Farciamo con la ricotta. Copriamo con la confettura.

Stendiamo la frolla rimasta e formiamo le strisce decorative che posizioniamo sulla confettura. Con delle formine per i biscotti creiamo dei decori . Preriscaldiamo il forno statico a 180°, inforniamo e cuociamo per circa 40 minuti. Lasciamo raffreddare e serviamo.

Conservazione

Puoi conservare due otre giorni la crostata. Se fa caldo è meglio conservarla in frigo.

I miei canali social

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Segui anche la mia pagina instagram!

Vieni a trovarmi anche in pinterest!

Qui mi trovi in TikTok

Questo è il mio canale you tube

Clicca qui per tornare alla HOME e leggere le mie ultime ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

2 Risposte a “crostata con ricotta e confettura”

  1. Signora mia, la sua ricetta non è molto chiara. Non si riesce a capire quante sono le uova per la farcia e quante per la frolla. Il lievito non c’è? Per favore vuole rivedere questa ricetta?.
    Grazie…

    1. a me sembra chiarissima. Il lievito non c’è e vanno due uova nella frolla e due tuorli nella farcia, come scritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.