corona del re a lievitazione naturale

corona del re a lievitazione naturale

corona del re a lievitazione naturale

Avendo fatto la corona della regina non poteva mancare quella del re, fatta più o meno con lo stesso impasto e farcita con prosciutto, ma vanno benissimo anche verdure grigliate, pomodori secchi e olive ,noci e prosciutto crudo o quello che vi piace.

Mettiamoci al lavoro con
200 gr pasta madre liquida rinfrescata 2 o 3 volte
250 gr farina 0
250 gr farina integrale ( o tutta 0)
280 gr di burro
200 gr di latte
sale
un cucchiaio di miele
prosciutto cotto o quello che volete per farcire.
Mettiamo la farina 0 setacciata con la farina integrale, uniamo la pasta madre, il latte, 50 gr di burro, il sale, il miele, nell’impastatrice fino a quando non si formerà un panetto liscio e morbido, che mettiamo a lievitare per 3 o 4 ore al calduccio. Procediamo quindi con la sfogliatura stendendo l’impasto in un rettangolo, spalmandolo con 150 gr di burro morbido, ripiegando a libro, ponendo in frigo per 30 minuti e ripetendo le operazioni per almeno 3 volte. Finita la fase di sfogliatura stendiamo l’impasto in rettangolo alto mezzo cm, ci spalmiamo gli 80 gr di burro rimasto e ricopriamo con il ripieno scelto (io ho usato il prosciutto cotto), avvolgiamo la pasta e formiamo una ciambella!

Incidiamo l’impasto formando delle fette spesse 4 cm che facciamo ruotare verso l’interno in modo alternato. Mettiamo la corona a lievitare per 4 ore in luogo tiepido e cuociamo, dopo aver spennellato con del latte, in forno a 180 ° fino a doratura!

Visitate la nostra pag fb https://www.facebook.com/pages/Creando-si-impara/495525933830478

Precedente Corona della regina a lievitazione naturale Successivo focaccia dolce ligure a lievitazione naturale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.