cornetti sfogliati di Fabbri

cornetti sfogliati di FabbriI cornetti sfogliati di Fabbri sono dei cornetti decisamente burrosi, ma risultano delicati e leggeri grazie ad una fantastica alveolatura. Se non avete pasta madre fate un panetto con 15 gr LDB a cui aggiungete 50 gr acqua, 100 gr farina e poco zucchero. Quando sarà raddoppiato utilizzatelo al posto della pasta madre.
Mettiamoci al lavoro con :
150 gr pasta madre
450 fr farina 0
50 gr zucchero
10 gr sale
1,25 dl latte
1 dl acqua
1 uovo

per il panetto
400 gr burro
120 gr farina

Impastiamo la farina con la pasta madre, il latte l’acqua. Aggiungiamo l’uovo, lo zucchero e il sale e lavoriamo fino ad ottenere una pasta liscia che mettiamo in un contenitore a lievitare un’ora. Trascorso questo tempo avvolgiamo con pellicola e poniamo in frigo almeno un’ora. Tagliamo a tocchetti il burro e impastiamolo velocemente con la farina. Mettiamolo quindi tra due fogli di carta forno e stendiamolo formando un rettangolo. Poniamolo quindi nel frigo. Sfogliamo quindi la pasta seguendo il video in questo articolo e formiamo i cornetti allo stesso modo. Facciamoli quindi lievitare 5 ore circa.
Cuociamo quindi i cornetti a 180° per 15-20 minuti.
Seguiteci in facebook!

Precedente pasta fredda con tonno olive e pomodorini Successivo tartufini cocco e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.