Crea sito

cornetti allo yogurt sfogliati

I cornetti allo yogurt sfogliati sono buonissimi cornetti, un po’ laboriosi da preparare, ma che buoni. Croccanti fuori, morbidi dentro, profumati, burrosi, caldi da foro sono la felicità. Preparati con yogurt magro bianco, rendono l’impasto ancora più soffice e li rendono ideali per la colazione, magari non di tutti i giorni, ma quando si ha voglia di un risveglio speciale per se o per la propria famiglia. Se non avete pasta madre fate un panetto con 10 gr di lievito di birra, 50 gr di acqua, un pizzico di sale e poco zucchero. Quando il panetto avrà raddoppiato il volume usatelo al posto della pasta madre.

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gpasta madre
  • 450 gFarina 0
  • 150 gYogurt bianco naturale
  • 150 mlAcqua
  • 80 gBurro
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicovaniglia in povere

per sfogliare

  • 250 gburro bavarese

per spennellare

  • 1tuorlo
  • 2 cucchiaiLatte

Preparazione

  1. Impastiamo la pasta madre con l’acqua e lo yogurt. Aggiungiamo lo zucchero, quindi il burro, terminando con vaniglia e sale. Lavoriamo fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea che avvolgiamo con pellicola e poniamo in frigo almeno un paio di ore. Stendiamo il burro tra due fogli di carta forno formando un rettangolo spesso 1 cm.

  2. Poniamolo in frigo e togliamo 10 minuti prima di procedere con la sfogliatura. Stendiamo quindi la asta fredda della stessa altezza del rettangolo ma più lunga di 1/3. Procediamo come nelle foto incassando prima il burro e facendo una piega a 4 quindi una piega a 3 intervallando con 20 minuti di pausa in frigo ( qui il video della fogliatura ).

  3. Dopo i passaggi di pieghe stendiamo la pasta dello spessore di 3 mm circa, ritagliamo i triangoli che avvolgiamo a cornetti. Poniamo su una leccarda ricoperta con carta forno e facciamo lievitare fino al raddoppio. Spennelliamo con il tuorlo lavorato con il latte e cuociamo in forno già caldo, statico a 180° per circa 25 minuti.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.