come conservare la zucca sott olio

come conservare la zucca sott olio
come conservare la zucca sott olio

come conservare la zucca sott olio

Ecco come conservare la zucca sott olio…
Se come me in questo periodo avete diverse zucche, oltre che a cucinarle in vari modi, risotti, vellutate ecc… avrete la necessità di conservarle per i mesi che verranno.
La zucca sott’ olio, sarà un ottimo contorno oppure un buonissimo antipasto da servire in una cena rustica, accompagnandola con altre verdure grigliate, salumi e formaggi.

Mettiamoci a lavoro con
2 kg di zucca al netto degli scarti
1 l. di aceto di vino bianco
1 l. di acqua
4 spicchi di aglio
rosmarino e salvia q.b.
peperoncino q.b.
sale
olio di semi di mais
Ecco come conservare la zucca sott olio: laviamo la zucca, già pulita, e tagliamola a cubetti di circa 2 cm per lato. In una pentola, portiamo ad ebollizione, l’ aceto, l’ acqua, il sale, il peperoncino, l’ aglio sbucciato, il rosmarino e la salvia. Tuffiamoci la zucca e da quando riprenderà il bollore lasciamola cuocere per circa 5 minuti. Scoliamo la zucca e gli aromi con una schiumarola, trasferendoli direttamente in un vassoio, rivestito da un canovaccio asciutto. Lasciamo asciugare bene per circa 2 ore. Nel frattempo, sterilizziamo i barattoli e i relativi coperchi a bagnomaria. Lasciamoli asciugare bene. Riempiamo i barattoli con la zucca e gli aromi, riempiamo con l’ olio di semi fino all’ orlo facendo attenzione che la zucca sia ben coperta interamente, chiudiamo con i coperchi e riponiamo al buio, in dispensa. Si conserva bene per 6 mesi.
Ecco come conservare la zucca sott olio!!!
Clicca mi piace in Creando si impara!!!

Precedente biscotti salati alle olive Successivo torta cioccolato e pere cotta in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.