Crea sito

colomba delle sorelle Simili

colomba delle sorelle Simili
La colomba delle Simili con lievito madre è una coloma sofficissima preparata dalle maestre dei lievitati. il risultato mi ha più che soddisfatto, una nuvola anche senza canditi e uvetta che danno una gran sofficità agli impasti. Se non avete licoli potete fare un lievitino con 15 gr LDB, 120 gr acqua, 120 gr e poco zucchero.
Per 5 colombe da mezzo kg mettiamoci al lavoro con :
1 IMPASTO
200 gr licoli ( 0 300 PM e la farina la riduco di 100 gr)
225 gr burro morbido
1 kg di farina manitoba
400 gr latte intero
4 tuorli
2 uova
225 gr zucchero
2 IMPASTO
50 gr zucchero
60 gr burro morbido
30 gr farina di mandorle
2 tuorli
pizzico di vaniglia in polvere
pizzico di sale
buccia di un arancia grattugiata

buccia di limone grattugiata
Glassa
75 gr farina di mandorle
130 gr zucchero
50 gr albume
50 gr mandorle
granella di zucchero
Dopo aver rinfrescato il licoli alle 8, alle 12 e alle 16 alle 20 procediamo con il primo impasto.
Nella planetaria mettiamo il licoli con la farina, il latte e cominciamo a lavorare l’ impasto. Aggiungiamo uova e tuorli poco per volta , quindi lo zucchero a cucchiaiate e per ultimo il burro morbido sempre un po’ alla volta, sempre aspettando che la dose precedente sia stata assorbita. Mettiamo il primo impasto lievitare tutta la notte in un contenitore in una ambiente tiepido. al mattino deve essere raddoppiato di volume, altrimenti aspettiamo che lieviti. Rimettiamolo quindi nella planetaria e , dopo averlo sgonfiato aggiungiamo la farina di mandorle, i tuorli, lo zucchero e il burro poco per volta. Aggiungiamo il sale, la vaniglia e le scorze d’agrume e lavoriamo fino a quando non sarà ben incordato. Lasciamo riposare l’impasto 5 minuti quindi formiamo 2 filoni per ogni colomba che mettiamo a lievitare incrociati negli appositi stampi per 4 ore. Frulliamo la farina di mandorle con lo zucchero e l’albume. Spalmiamo la grassa sulle colombe, guarniamo con mandorle e zucchero in granella e cuociamo a 160° per 40 minuti circa. Lasciamo raffreddare almeno 24 h prima di gustarla.
Seguiteci in facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.