Crea sito

ciambelle sofficissime alla panna

Se volete delle ciambelle super soffici per la vostra colazione , ma anche per fare merenda, le ciambelle sofficissime alla panna non potete non provarle. Morbide e delicate possiamo cuocerle al forno, ma anche fritte, golose e profumate da mangiare così come si presentano oppure possiamo tagliarle a metà e farcirle con marmellata, confettura, crema di nocciole o burro e zucchero. io le ho preparate con pasta madre, ma come sempre possiamo preparare un panetto con 10 gr di lievito di birra da sciogliere in 50 ml di acqua appena zuccherata. Impastiamoci 100 gr di farina 0 e formiamo un panetto. Quando il panetto avrà raddoppiato il volume usiamolo al posto della pasta madre per preparare le ciambelle sofficissime alla panna.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gpasta madre
  • 500 gFarina 0
  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 100 mlAcqua
  • 1uovo piccolo
  • 30 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • Impastatrice
  • Forno

Preparazione delle ciambelle sofficissime alla panna

  1. Impastiamo la pasta madre con la farina ( se non avete la pasta madre nell’intro vi racconto come fare) con la panna fresca mescolata con il latte. Uniamo l’uovo e , quando i liquidi saranno stati incorporati, lo zucchero. Uniamo il burro a pomata, sale e vaniglia lavorando fino ad ottenere una pasta liscia e ben elastica che mettiamo a lievitare in una terrina coperta da un telo e facciamo lievitare fino al raddoppio del volume.

  2. Ribaltiamo l’impasto su un piano infarinato. Prendiamo dei tocchetti di pasta da 50 gr circa, buchiamo al centro la pagnottina e, facendo ruotare la pasta attorno al dito diamo la forma alla ciambella. Poniamo le ciambelle a lievitare su una leccarda ricoperta con carta forno.

  3. Quando le ciambelle saranno ben lievitate inforniamole in forno già caldo, a 180°, statico, per 20-25 minuti. lasciamo raffreddare e serviamo con zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.