Crea sito

ciambella con farina di riso

Una ciambella senza glutine la ciambella con farina di riso è semplice e genuina. Perfetta per chi è intollerante, la verità è che poi è buona sempre. Ottima per colazione, pucciata nel latte, genuina , è la merenda perfetta sia così’ semplice che tagliata e farcita con crema oppure con rema spalmabile. Prepararla è anche estremante semplice e veloce e possiamo profumarla al limone, alla vaniglia, all’arancia o al rum. Possiamo anche decidere di arricchirla con gocce di cioccolato se siamo golosi e vogliamo una ciambella più ricca. Non ci resta a che rimboccarci le maniche e preparare insieme la ciambella con farina di riso.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4uova
  • 175 gzucchero
  • 160 gburro
  • 250 gfarina di riso
  • 50 gfecola di patate
  • 100 mllatte
  • 1 bustinalievito per torte
  • Mezzabuccia di limone
  • 1 pizzicosale
  • 4 cucchiaigranella di zucchero

Strumenti

  • Stampo a ciambella 26 cm.

Preparazione

  1. Per preparare la ciambella partiamo da uova a temperatura ambiente che montano più facilmente. Per questo motivo vi suggerisco di toglierle dal frigo una ventina di minuti prima di utilizzarle. Quindi rompiamole e lavoriamole con la frusta elettrica intere con lo zucchero fino ad averle super spumose e quasi bianche.

  2. A questo punto uniamo la farina di riso setacciata con la fecola di patate e il lievito mescolando con una frusta a meno aiutandoci con il latte. Sciogliamo a bagnomaria il burro e aggiungiamolo all’impasto insieme al sale e alla buccia del limone grattugiata ( limone biologico con buccia edibile e ben lavato).

  3. A questo punto non ci resta che imburrare uno stampo a cerniera a forma di ciambella, se non l’avete guardate qui , e versare il composto. Cospargiamo con la granella di zucchero e inforniamo in forno già caldo ( 180°) per circa 30 minuti, ma è bene fare sempre la prova stecchino. Lasciamo raffreddare, togliamo dallo stampo e serviamo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.