Chocolat cake

Chocolat cake

Il chocolat cake è un dolce sofficissimo di pasta lievitata abbracciata al cioccolato fondente profumato alla cannella, arricchito con un crumble al fondente che dona una nota croccante a questa delizia ideale per cominciare la giornata e, diciamo la verità, anche per chiuderla.
mettiamoci al lavoro con :
80 pasta madre liquida ( o un lievitino con 7 gr LDB, 40 gr acqua, 40 gr farina e poco zucchero)
400 farina 0
150 latte di soia
100 zucchero
1 uovo
Buccia grattugiata d’arancia
100 gr burro

Ripieno
200 gr cioccolato fondente tritato

30 gr burro
80 zucchero
Cannella

Crumble
30 gr farina
80 gr zucchero
20 gr burro
3 cucchiai di ripieno

Nella planetaria mettiamo la pasta madre con la farina e il latte di soia. Impastiamo e aggiungiamo gradualmente lo zucchero, l’uovo, la scorza d’arancia e per ultimo il burro morbido. A votiamo a lungo ,fino a quando l’impasto non sarà ben legato. Lasciamo lievitare 4 ore. 1010626_10201972247300418_491732772_n
Prepariamo il ripieno mescolando il cioccolato con il burro, lo zucchero e la cannella. Prepariamo il crumble mescolando la farina con lo zucchero e il burro freddo, fino a formare delle briciole. Aggiungiamo un paio di cucchiai di ripieno. Aiutandoci con della semola di grano duro, perchè l’impasto è davvero molto morbido, stendiamo l’impasto dando la forma rettangolare, dello spessore di mezzo cm. Cospargiamo con il ripieno al cioccolato, avvolgiamo formando un cilindro che pieghiamo ad e avvolgiamo come da foto. Mettiamo in uno stampo da plum cake e lasciamo lievitare 3 ore. Bagniamo con del latte di soia, cospargiamo con il crumble e cuociamo per 30 minuti a 200°. ancora tiepido è la fine del mondo.

Vieni a trovarci su Fb in creando si impara

Precedente spuma mascarpone e ricotta Successivo tartufini della Befana

9 commenti su “Chocolat cake

  1. Marzia il said:

    Appena provato! È stato più facile del previsto e il risultato è ottimo!!! Complimenti per la ricetta è grazie per averla condivisa con noi…

  2. daniela il said:

    Ciao sono nuova del blog…lo trovo molto interessante…anche per il fatto che una ricetta la crei sia vegana che non!
    Vorrei provare questo dolce libidinoso…mi dici che farina hai usato?Grazie
    Daniela

    • creandosiimpara il said:

      Ciao Daniela! hai ragione..non ho specificato che la farina usata è la 0. Provvedo subito. il Cake vegan l’ho lasciato nel frigo perchè volevo dare tempo’ all’impasto di legare bene!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.