cannoli lievitati alla ricotta

cannoli lievitati alla ricotta
i cannoli lievitati alla ricotta sono dei delicati cannoli di pasta brioche senza uova e deliziosa ricotta zuccherata per un dessert tutto da scoprire. Se non avete pasta madre fate un panetto con 10 gr lievito di birra, 50 gr acqua, 100 gr farina e poco zucchero.
Mettiamoci al lavoro con:
500 gr farina 0
150 gr pasta madre
300 gr latte
100 gr burro
100 gr zucchero
pizzico di sale
scorza di un limone grattugiata

Burro fuso
zucchero semolato

500 gr ricotta
100 gr zucchero a velo
Impastiamo la pasta madre con farina e latte. Aggiungiamo lo zucchero e , quando tutto sarà ben amalgamato terminiamo con burro morbido, sale e scorza di limone. Impastiamo fino ad ottenere un impasto liscio che facciamo lievitare fino al raddoppio ( 4 ore circa). Stendiamo la pasta aiutandoci con della farina e tiriamola dello spessore di mezzo cm circa. Ungiamo degli stampi per cannoli in alluminio. Tagliamo delle strisce alte un paio di cm circa. La lunghezza dipende da quanto sono grandi i vostri cannoli. Arrotoliamo le strisce fino a coprire tutto il cannolo in alluminio. Mettiamo a lievitare fino al raddoppio. Cuociamo a 180° per 20 minuti circa. Spennelliamo con burro fuso e passiamo nello zucchero. Lasciamo raffreddare. Farciamo con la ricotta mescolata con lo zucchero. Manteniamo in frigo fino al momento di servire.
Seguitemi in facebook!

Precedente pasta al forno con praga, scamorza e zucchine Successivo ciambella al latte condensato glassata al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.