Crea sito

candeline salate di sfoglia

Un antipasto facilissimo e davvero carino da portare in tavola, le candeline di sfoglia sono golose ed invitanti. Bastano davvero pochi ingredienti, qualche minuto a disposizione e possiamo creare un vero e proprio centrotavola per guarnire la tavola delle feste. La cosa meravigliosa è che è buonissimo anche da mangiare. Possiamo prepararlo anche coi più piccini, sempre prontissimi a collaborare con noi in cucina, si divertiranno un sacco e ci daranno una mano a organizzare il giorno del Natale. La farcia nel mio caso è stracchino, ma possiamo optare per ricotta lavorata con le erbe aromatiche che preferiamo, possiamo mettere del gorgonzola per i palati che adorano i gusti forti o del taleggio reso più cremoso con un po’ di latte, ma volendo anche l’insalata russa non ci sta male. Insomma organizzate il ripieno delle candeline salate di sfoglia come più vi piace, basta che si possa inserire con un cucchiaino.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia rettangolare
  • 200 gStracchino
  • 30 gprosciutto crudo
  • 1uovo
  • q.b.Semi di papavero

Strumenti

  • 8 Cilindri di metallo
  • Forno

Preparazione delle candeline salate di sfoglia

  1. Togliamo il rotolo di pasta sfoglia dal frigo 5 minuti prima di utilizzarlo. Questo farà in modo che non si crepi quando lo srotoliamo. Ungiamo leggermente i cilindri in alluminio.

  2. Tagliamo la pasta sfoglia a strisce di diversa altezza. Avvolgiamo ogni cilindro con una striscia di pasta sfoglia. Facciamo solo un giro di pasta altrimenti vengono troppo spesse le candele.

  3. Mettiamo su una leccarda ricoperta con carta forno. Mettiamole orizzontali, non verticali altrimenti in cottura si abbassa la pasta sfoglia. Preriscaldiamo il forno statico a 180°, inforniamo e cuociamo circa 15 minuti dopo aver spennellato con l’uovo sbattuto e cosparso di semi di papavero. Lasciamo raffreddare, farciamo con lo stracchino e con il prosciutto crudo formiamo delle fiammelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.