brioche col tuppo

Le famose brioche col tuppo sono delle brioche tipiche di Catania che generalmente van servite con la granita siciliana , ma che io ho farcito con gelato . Morbidissime e profumate all’arancia sono perfette anche per la colazione di tutti i giorni, io le adoro anche al naturale.  Se non avete pasta madre fate un panetto con 10 gr lievito di birra, 50 gr acqua, 100 gr farina e poco zucchero da usare una volta che avrà raddoppiato il volume.

Non ci resta che rimboccarci le maniche e preparare insieme la brioche col tuppo.
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni9 brioche
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gpasta madre
  • 500 gFarina 0
  • 175 mlLatte
  • 2Uova
  • 75 gBurro
  • 75 gZucchero
  • pizzichiSale
  • 1Scorza d’arancia (grattugiata)
  • q.b.burro fuso

Strumenti

Preparazione

  1. Impastiamo la pasta madre con la farina, il latte e le uova. Se non avete la pasta madre nell’intro trovate come fare con il lievito di birra. Quando l’impasto sarà ben legato aggiungiamo il burro a tocchetti piccolissimi, lo zucchero, la scorza d’arancia e il sale. Lavoriamo fino ad ottenere una pasta liscia ed incordata che mettiamo a lievitare 4-5 ore in un contenitore chiuso.

  2. Con le mani imburrate preleviamo dei tocchetti di pasta di circa 50 gr e arrotondiamoli bene mettendoli a lievitare sulla leccarda rivestita di carta forno. Con l’indice formiamo in cima una fossetta su cui attaccare il tuppo.

  3. Prendiamo di pezzetti piccoli e facciamo una piccola pallina da attaccare sopra le brioche. Spennelliamo con burro fuso e facciamo lievitare altre 4 ore circa. Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Tagliamo e farciamo con granita o gelato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.